TUTTO IL SUD ITALIA HA MENO TURISTI DI RIMINI

Turismo di qua, turismo di la, bed and breakfast a “montone“, sagre, concerti e centri storici. Mentori della cultura, mezzogiorno intenso, mare, amore e banche di credito cooperativo clientelari. Cortometraggi da strapazzo e set di regia su sfondi itineranti di una Italia dimezzata. Eppure tutto il Mezzogiorno non arriva ai turisti che riesce a fare da sola la città di Rimini. Cuore pulsante della costa adriatica… delle trombate straniere in riva alla kilometrica spiaggia dove sfocia il fiume Pò, ( con il più altro concentrato di inquinamento industriale e di pisciate dei polentoni alla COCAINA ).

Parole forti quelle pronunciate dal ministro Matteoli che attesto che il turismo nel Sud Italia e fermo al 19 %. Neanche un areoporto internazionale, una rete comunicativa a binari che è peggio del tratto Parigi – Dakar. L’unico serivizio di trasporto esistente e che va nel Sud Italia è quello delle autostrade che copre (quasi) capillarmente il territorio e che continua incessantemente ad aumentare la percentuale di importo del canone di pedaggio. Da gennaio 2010 un amento che varia a seconda del casello dal 1 al 7  %. E poi dicono  che il turismo nel SUD non và.

Ma in che modo dovrebbero arrivare i turisti ad ammirare le nostre bellezze ????!!!???

Privatizzare i mezzi di comunicazione e trasporto ?!!???

Scelte alquanto sbagliatissima. Mafia, ‘ndrangheta e camorra non aspettano altro. Di privato qui in terronia abbiamo solo le cartelle esattoriali che lo stato obbliga a coloro i quali non versano le tasse. Scelta a dir poco normale, visto che i maggiori evasori di tasse sono quelli del SUD. E’ certo…..!!!???…. ma se le attività pressochè commerciali non vendono, con quali soldi si dovrebbere pagare.

Come sempre… intervenire sulle infrastrutture è una scelta opinabile solo quando ci si accorgerà che neanche con la fatica riusciremo a risalire la china.

… Forse è vero che forse   “Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone “….  …… una costatazione non da poco quando si parla di turismo del sud…..


Contattami

Normativa GDPR* -

Iscriviti alla nostra Newsletter.

Riceverai curiosità e aggiornamenti dal mondo della finanza.

Normativa GDPR* -

  

Privacy Preference Center