LA NOTTE E’ IL PALCOSCENICO DEGLI INSOLITI PENSIERI.

E’ notte. Ed io sento i rumori della gente che parla al bar di sotto, mi sembra di riconoscere il parlottio dei miei amici. Sono troppo stanco che non riesco a dormire. Cosi mi siedo davanti al pc e rifletto a mente aperta su tante cose. Sulla vita,…… la mia. Sul tempo che passa come la notte sconfina nel giorno. E’ strano pensare che da qualche parte del mondo la notte deve ancora arrivare. Ho sempre legato la notte al buio, un buio nero che sfocia nell’ infinito, si .. perchè nel buio ho la sensazione di vagare in un posto senza fine, misterioso ma allo stesso tempo pieno di certezze. Non ho mai capito il motivo per cui si augura la buona notte e mai il buono giorno, forse perchè la notte è da sempre legata al sonno e se non hai un buon sonno, di conseguenza non hai una buona notte. Eppure io credo di aver smarrito il sonno, ma allo stesso tempo credo di vivere una notte fantastica, una notte come le altre, ma diversa in ogni suo respiro……. Una notte da protagonista sul palcoscenico dei miei insoliti pensieri…..

 

…quasi dimenticavo.

Notte.


Contattami

Normativa GDPR* -

Iscriviti alla nostra Newsletter.

Riceverai curiosità e aggiornamenti dal mondo della finanza.

Normativa GDPR* -

  

Privacy Preference Center