IN 100 MILA PER INVOCARE AL PREMIER  LE DIMISSIONI

07_352-288

Il No-Berlusconi day, non è rimasta solo un invenzione mediatica di facebook. Gli organizzatori gridano al milione, le statistiche parlano di 550 mila, mediaset cita 50 mila e Fede su rete 4 parla di appena un migliaio….

Ma secondo la stima fornita dalla Questura di Roma sarebbero invece circa 90 mila i partecipanti alla manifestazione, partita da piazza della Repubblica.  In testa al corteo, organizzato per chiedere l‘uscita di scena del premier, uno striscione su sfondo viola, colore ufficiale della manifestazione, con la scritta: BERLUSCONI DIMISSIONI. Sciarpe, cappellini, maglie di colore viola per chiedere le dimissioni del presidente del Consiglio. La manifestazione si è conclusa in Piazza San Giovanni in Laterano, dove per oltre due ore si sono susseguiti gli interventi degli oratori, tra cui Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, Moni Ovadia, Ascanio Celestini, Dario Fo e Franca Rame, Fiorella Mannoia, il magistrato Domenico Gallo ed esponenti della società civile. Ha chiuso l’iniziativa, il concerto del cantautore Roberto Vecchioni. A sorpresa è salita sul palco anche Fiorella Mannoia perchè la cantautrice  ” vuole solo un Paese normale, uno di cui non vergognarci quando andiamo all’estero, che investa sulla gioventù e la ricerca”.  Ha conlcuso la Mannoia ” CHE SE NEVADANO LORO NON NOI”

Ciò di cui fa riflettere, è che  il  corteo, nace  da un tam tam in Rete, ed   è stato promosso da un arcipelago di organizzazioni e gruppi attivi su internet ma vede anche l’adesione di molti esponenti politici.  Visibili le bandiere dei partiti: quelle bianche dell’Italia dei valori, quelle rosse della Federazione della sinistra (Prc-Pdc), quelle dei Verdi e di Sinistra e Libertà. Il Pd non ha ufficialmente aderito all’iniziativa, ma in piazza ci sono, insieme a iscritti e aderenti, alcuni dirigenti del partito, come Rosy Bindi e Dario Franceschini. Ovvio che la Bindy non poteva mancare..

Sperando che dal corteo si passi a qualcusa di altrettanto realistico….. tanto per intenderci…

.

Dicono di noi



Contattami

    Normativa GDPR* -

    Iscriviti alla nostra Newsletter.

    Riceverai curiosità e aggiornamenti dal mondo della finanza.

      Normativa GDPR* -

        

      Privacy Preference Center