Bando Fipit 2014 Inail

inail

Dal prossimo 3 novembre 2014 sarà attivo il nuovo BANDO INAIL FIPIT 2014, che mette a disposizione 30 milioni di euro per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento all’innovazione tecnologica.

L’avviso è rivolto alle micro e piccole imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei e finanzia la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica diretti a migliorare le condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Lo stanziamento ammonta a 30 milioni di euro, di cui:

  • 15.582.703 euro per il finanziamento dei progetti del settore agricoltura;
  • 9.417.297 euro per il finanziamento dei progetti del settore edilizia;
  • 5 milioni di euro per il finanziamento dei progetti del settore estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Ammontare del contributo per singola impresa
Il contributo, in conto capitale, è erogato fino ad una misura massima corrispondente al 65 per cento dei costi sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto, al netto dell’ Iva.
Il contributo massimo per ciascuna impresa, nel rispetto del regime “de minimis”, non può superare l’importo di 50.000,00 euro
, mentre quello minimo ammissibile è pari a 1.000,00 euro.

Le domande potranno essere presentate dal 3 novembre e fino alle ore 18.00 del 3 dicembre 2014 mediante procedura telematica disponibile sul portale INAIL.

Dicono di noi



Contattami

    Normativa GDPR* -

    Iscriviti alla nostra Newsletter.

    Riceverai curiosità e aggiornamenti dal mondo della finanza.

      Normativa GDPR* -

        

      Privacy Preference Center